+39 06 3214132 / +39 331 9972971 info@scuoladimusicaganassi.it

I Docenti

Leda Di Piro, flauto

IL CORSO         CURRICULUM VITAE

Leda Di Piro

All’età di undici anni, dopo cinque anni dedicati al pianoforte, decide di intraprendere lo studio del flauto con Giusy Ledda.

A quattordici anni viene ammessa al conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, prima in graduatoria, dove prosegue gli studi con Marianne Eckstein e Deborah Kruzansky.

Nel 2012 entra a far parte della classe di Giusy Ledda presso il conservatorio “G. Martucci” di Salerno, dove ha preso parte alla valida attività concertistica, interna ed esterna al conservatorio, organizzata dalle insegnanti di musica da camera Anna Bellagamba e Francesca Taviani e dove si è diplomata con 10 e lode.

Coinvolta nel progetto “4° Festival di Musica Elettroacustica” dal dipartimento di nuovi linguaggi musicali presso il conservatorio “G. Martucci” di Salerno presieduto dal M° Silvia Lanzalone, si è esibita in vari concerti di musica elettronica, con brani per flauto ed elettronica e per flauto aumentato, a Napoli e Salerno.

Si è esibita a Londra nell’ ambito della rassegna di concerti “Unlimited Mind/Electronic Music and New Technologies in Italy” presso la City University of London per il progetto “Suona Italiano” organizzato dalla fondazione “Musica per Roma”.

Premiata con il “Premio speciale per le migliori esecuzioni di musica moderna/contemporanea” nell’edizione 2017 del concorso Borse di studio Gazzelloni.

Ha seguito come allieva effettiva:

  • corso estivo con il maestro Mario Caroli in occasione del “Gubbio summer

festival 2014”

  • masterclass “Il flauto e l’elettronica” tenuta dal maestro Gianni Trovalusci

Come uditrice ha seguito masterclass di:

  • Peter-Lukas Graf, durante il corso “Falaut Campus”
  • Philippe Bernold e Mario Caroli, all’interno della manifestazione flautistica “Flautissimo 2013”
  • Giampaolo Pretto, presso l’Accademia Italiana del Flauto

Si è esibita in spettacoli di musica e danza in collaborazione con la compagnia “Sakuntala” della coreografa Aurora Pica in vari teatri di Roma e in Sardegna presso La Maddalena nell’ ambito della “Manifestazione Programmi Estivi Santa Maria Maddalena”.

Ha fatto parte per due anni del coro “Sant’Apollonia” tenuto dal maestro Alberto Galletti.

Ha seguito il corso di perfezionamento triennale in flauto traverso con il M° Michele Marasco presso l’AIF (Accademia Italiana del Flauto di Roma; triennio 2015 -2018).

Laureanda magistrale in Musicologia con indirizzo etnomusicologico presso l’università “La Sapienza” di Roma.

Laureanda biennale in Musica da Camera nella classe del M° Roberto Galletto presso il Conservatorio di Musica “Santa Cecilia” di Roma. 

A livello amatoriale, ho studiato danza classica dai cinque fino ai quattordici e ho proseguito i miei studi coreutici dai diciassette anni fino ad oggi seguendo corsi e cercando esperienze nell’ambito della danza contemporanea.

CURRICULUM VITAE

Icona

Leda Di Piro - Curriculum Vitae (italiano)

IL CORSO DI FLAUTO TRAVERSO

L’obiettivo principale del corso intende portare l’allievo ad un ascolto consapevole di se stesso e di ascolto verso gli altri attraverso la musica. Ascoltare non significa dialogare unicamente con un altro da sé ma anche mettere in atto un dialogo tra il proprio orecchio interno ed esterno.

Il corso intende concentrarsi sui principi dello studio del flauto traverso (respirazione, imboccatura e postura, consapevolezza corporea e attenzione uditiva) per consentire allo studente di sviluppare delle capacità di ascolto e delle solide basi flautistiche che gli consentano di affrontare qualsiasi genere musicale scelga di studiare in futuro.

Lo studio dello strumento verrà integrato da nozioni di teoria musicale (solfeggio e lettura musicale, studio degli intervalli, delle scale e degli arpeggi della tradizione musicale occidentale) e verrà posta attenzione sull’approccio e sui metodi di studio, da sviluppare in costate dialogo con gli allievi, così da consentire una crescita graduale e consapevole. Verranno promosse occasioni di incontro per suonare con altri studenti sia all’interno della classe di flauto sia in collaborazione con classi di altri strumenti.

Il corso è aperto ad allievi di tutte le età a partire dagli 8 anni. 

Icona

Leda Di Piro - Programma corso di flauto traverso