I Docenti

Chiara Pontecorvo, violino

Chiara Pontecorvo

​Dopo aver studiato il flauto dolce e la chitarra classica, intraprende lo studio del violino con il M° Enrico Gatti secondo la prassi esecutiva barocca.

Nel 1982 conseguita la maturità scientifica, si trasferisce a Ginevra per seguire un corso di diploma in violino barocco sotto la guida della violinista Chiara Banchini al Conservatoire Populaire de Musique.

Nel 1993 si diploma in violino a Pescara sotto la guida del M° Alfredo Fiorentini.

Nello stesso anno vince l’audizione per la European Community Baroque Orchestra (ECBO) con la quale suonerà in importanti festival in Europa e in Giappone

Dal 1994 al 1996 è membro stabile della Academia Montis Regalis, orchestra diretta da autorevoli musicisti tra i quali: R.Goebel , T.Koopmann , Jordi Savall e A. De Marchi.

​Successivamente collabora con diversi gruppi attivi nel campo della musica antica tra cui, il Concerto Italiano diretto da R. Alessandrini e l’Accademia Bizantina diretta da O. Dantone , con i quali incide per la Tactus e Opus 111.

L’interesse e la passione per l’insegnamento la porta a seguire diversi corsi di formazione sulla didattica strumentale e musicale sia in Italia che all’estero con rinomati didatti: S. Nelson (Londra 1985) Geza Szilvay – Metodo Colourstring (Londra 2003 – Helsinky 2006) Luisa Di Segni-Metodo Dalcroze (Conservatorio di Latina 2008)

Nel 1996 è tra i soci fondatori della Scuola di Musica Sylvestro Ganassi di Roma.

Nel 2019 consegue il Certificate of Advanced Studies (C.A.S) in Didattica degli Strumenti ad Arco con la Prof. Anna Modesti al Conservatorio di Lugano e si laurea con una tesi dal titolo “Spunti didattici per migliorare il comportamento autoregolato degli studenti di violino”.

Nel 2020 prende l’abilitazione di I livello all’insegnamento del Metodo Suzuki all’Istituto Suzuki di Firenze (Docente Virginia Ceri).

Attualmente insegna violino con grande passione a bambine/i a partire dai 5 anni ed a ragazze /i che conseguono regolarmente esami di livello ed ammissioni in Conservatorio e certificazioni internazionali ABRSM (Associated Board Royal School of Music) distinguendosi per preparazione tecnica e musicale.

Elemento costitutivo del suo insegnamento è sempre stata la pratica della musica d’insieme, creando piccole e grandi orchestre hanno partecipano r a diverse manifestazioni tra cui gli “Incontri sul Palcoscenico” ed i Playday organizzati  da ESTA (European String Teacher Association).

CURRICULUM VITAE

Icona

Chiara Pontecorvo – Curriculum Vitae (Italiano)